Libriamoci: pochi giorni al via!


libriamociAncora una volta registriamo l’entusiasmo con il quale gli insegnanti delle scuole di ogni ordine e grado hanno risposto all’invito del Centro per il libro e la lettura (MiBACT) e della Direzione generale per lo studente (MIUR) per la terza edizione di “Libriamoci. Giornate di lettura nelle scuole”.
Oltre duemila scuole hanno già fatto la loro iscrizione alla banca dati online e i numeri aumentano di ora in ora!

Dal 24 al 29 ottobre verranno organizzate letture ad alta voce anche attraverso la partecipazione di lettori esterni, tra genitori, amministratori, autori, attori, associazioni, bibliotecari, librai, esponenti del mondo della cultura e dello spettacolo, per creare nelle aule scolastiche momenti dedicati esclusivamente al piacere della lettura.

Stiamo facendo del nostro meglio per abbinare i volontari della lettura alle scuole che ne hanno fatto domanda, pur nella consapevolezza che non sarà possibile esaudire tutte le richieste proprio per il carattere di spontaneità degli interventi. In ogni caso fino al 29 ottobre si potrà inserire la propria iniziativa nella banca dati disponibile sul sito www.libriamociascuola.it.

Grande novità di questa edizione – oltre all’alleanza con il progetto dell’AIE #ioleggoperché – è la media partnership con RAI Cultura.

Sui portali RAI Scuola e RAI Letteratura è già disponibile uno speciale dedicato al progetto, articolato in cinque sezioni corrispondenti ai temi di Libriamoci, per offrire agli insegnanti un’ampia scelta di materiali di approfondimento. Dal ricchissimo web doc su Shakespeare a una rassegna di programmi e mostre dedicati all’anniversario dell’Orlando furioso di Ludovico Ariosto, dalla puntata di Storie della letteratura in cui Roberto Piumini e Antonio Faeti ricostruiscono il percorso umano e artistico di Roal Dahl ai molti video su concetto di Legalità e sulle figure di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, alla rilettura di Don Chisciotte curata da Roberto Cavosi.

Inoltre il Centro per il libro mette a disposizione una lettura integrale dell’opera di Leonardo Sciascia ‘Porte aperte’ che l’autore-regista Bruno Crucitti ha registrato nel Liceo Keplero di Roma.
Il video della lettura a voce alta sarà disponibile in podcast sul portale RAI Scuola per tutti gli istituti secondari di secondo grado che vorranno scaricarlo e visionarlo in classe, per condividere con il grande autore siciliano il tema della Legalità.
Sarà come accogliere a scuola un lettore d’eccezione, sebbene in modalità virtuale. (www.raiscuola.rai.it<http://www.raiscuola.rai.it/)

Per ultimo, quest’anno abbiamo pensato a 10 premi speciali che verranno assegnati per estrazione tra tutte le scuole di ogni ordine e grado che aderiscono a Libriamoci.
In collaborazione con la web radio RADIOMAGICA  gli studenti delle 10 scuole vincitrici diventeranno protagonisti – sia in presenza che a distanza – di altrettante puntate radiofoniche. Dalle scuole dell’infanzia agli istituti superiori gli interventi degli studenti saranno diffusi anche sul portale di RAI Scuola.

A questo punto non ci resta che augurarvi ‘buona lettura’!

www.libriamociascuola.it
www.cepell.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

dieci − 6 =