Area Famiglie

La fantastica Spagna è stata la meta del viaggio Erasmus che si è tenuto dall’ 8 al 15 maggio, nell’ambito del progetto “Let’s Make Our World Cool Again”. Quattro studentesse del Liceo Artistico: Siria Iannello, Jasmine D’angelo, Angela Rizzo ed Aurora Trifirò accompagnate dalla prof.ssa Loredana Pellegrino e dal Dirigente Scolastico prof.ssa Delfina Guidaldi, sono volate alla volta di Leon, città della Spagna nord-occidentale e capoluogo della provincia omonima.

Molti i momenti emozionanti vissuti dai partecipanti, alla celebrazione della “Giornata dell’Europa”, tenutasi di fronte alla magica cattedrale di Leon a suon di inni nazionali e di bandiere sventolanti, alla visita delle magnifiche grotte di Valporquero, una vera e propria meraviglia della natura.

      pastedGraphic.png                     pastedGraphic_1.png

E poi tante attività volte alla salvaguardia dell’ambiente, dalla visita degli impianti di depurazione alla piantagione di numerosi alberelli. E naturalmente tanta voglia di divertirsi stando insieme, conoscendo usi, costumi ed abitudini degli altri paesi. Studenti spagnoli, italiani, turchi, rumeni e greci ed anche i loro insegnanti hanno trascorso una settimana indimenticabile il cui ricordo porteranno con sé.

     pastedGraphic_2.png                       pastedGraphic_3.png                           

Ecco cosa ci dice Jasmine D’Angelo: “La parte peggiore del viaggiare è che puoi chiamare casa una gran numero di luoghi e poi quando vai via lasci lì un pezzetto di cuore. Questo ti permette di costruire legami forti ed importanti con le persone che hai incontrato. Non importa quanto siano distanti i nostri paesi, possiamo sempre trovare un punto di incontro tra le nostre culture. Ed è veramente straordinario vedere quante cose abbiamo in comune, anche se il contesto culturale sembra molto differente. Abbiamo visitato molti luoghi bellissimi ed abbiamo imparato parole nuove e modi di dire in diverse lingue. E’ stata un’esperienza unica che tutti dovrebbero fare almeno una volta nella vita”.

Che altro aggiungere a queste parole…..Al prossimo Erasmus!!!!!!!!!!

                                                   Team Erasmus

/ Arte - Eventi, Avvisi, Famiglie

Tra le colonne del Partenone, le statue delle Cariatidi, nei viottoli di Napflio e di Epidauro, un gruppo di ragazzi e ragazze si mette in posa per le foto.

Sui volti sorrisi e curiosità sono impressi…e gioia: la gioia della scoperta, dell’avventura, dell’amicizia!Viene voglia di seguirli, di percorrere le vie di Atene,  la roccaforte delle Palamidi, di soffermarsi in spiaggia a Nafpaktos o per I corridoi dell’Istituto E.K. Nafpaktou, attrae la loro allegria, la loro voglia di comunicare, il loro entusiasmo.

Lo stesso entusiasmo che dedicano alla risoluzione di quesiti sulla sostenibilità ed alla scoperta dei siti locali, lo sprigionano durante le danze tradizionali di apertura. Sono I ragazzi dell’Erasmus: al loro passaggio la strada si anima, la storia prende forma, la scuola diventa teatro di emozioni. Fare parte del team Easmus, durante l’ultima mobilità del progetto “Eat smart save your land”, è stato il coronamento di un sogno, un dolce epilogo. Una mobilità tanto attesa, dopo due lunghi anni di attività in piattaforma, dopo incontri on-line, dopo tanti appuntamenti rinviati a causa della pandemia, della guerra e di disposizioni ostative da parte delle varie nazioni. 

Il gruppo italiano, guidato dalle docenti Simona Calabrese ed Eva Salmeri, composto dagli studenti Paola Esmeralda Previti, Simone Milicia, Jennifer Calabrò ed Antonino Cottone, si è aggiunto ai teams greci, turchi, austriaci, serbi e francesi, in una miscela di culture, tradizioni e linguaggi, nel fantastico scenario della Etolia- Acarnania Greca.

Si conclude per quest’anno scolastico l’esperienza Erasmus che ha visto coinvolto l’Istituto Guttuso di Milazzo nelle diverse sedi del professionale e dell’artistico.

Un’esperienza meravigliosa, di cui hanno fatto parte una decina di docenti e più di trenta studenti, alimentando, al loro rientro, la voglia di partire! Ed oltre alla parte turistico- linguistica, in questo grandioso progetto si è molto curata la parte ambientale e sostenibile, fornendo nuovi spunti e nuove competenze ai ragazzi, in linea con I programmi di educazione civica e con il Piano rigenerazione scuola. Riguardando le splendide foto viene solo un desiderio: continuare a vivere  Erasmus, perchè sono sempre esperienze di crescita e di arricchimento. Long life to Erasmus project!

                                                                                                                         il team Erasmus

/ Arte - Eventi, Avvisi, Famiglie